Il termine “scala G” (da “Gross” intedesco) è riferito in particolare ai modelli LGB e genericamente allo scartamento da 45 mm, ma dal punto vista modellistico e della classificazione NEM è improprio: secondo questa infatti, i modelli con questo scartamento che riproducono in scala 1:22,5 le ferrovie reali a scartamento metrico (1.000 mm), appartengono alla scala IIm.

scala GNell’intento di soddisfare le richieste dei modellisti appassionati di questa scala, sempre più numerosi, i progettisti LGB hanno anche realizzato modelli, dimensionati in modo corretto, ma riferiti a prototipi di altri scartamenti, come il ridotto austriaco da 760 mm e quello ordinario (1.435 mm),

Questo fatto non scandalizza più di tanto i modellisti LGB e gli appassionati di treni da giardino, che sono più interessati a comporre convogli realistici dal punto del vista dell’esercizio e delle condizioni del loro tracciato, che essendo spesso in esterno ha gli stessi problemi delle ferrovie reali: manutenzione della sede ferroviaria, problemi causati dal maltempo, trazione in salita e così via …

Ma la scala G non è solo LGB, il suo successo ha convinto molti altri produttori a entrare in questo mondo, soprattutto negli USA, dove gli spazi e le abitazioni, oltre al meteo in molti casi, ha reso possibile una larga diffusione di questa scala: il problema è che gli americani hanno a loro volta introdotto scale di riduzione diverse, da 1:20,3 a 1:32, rendendo il mercato modellistico un po’ confuso: è infatti decisamente azzardato affiancare modelli di marche diversi che si ispirano alla medesima ferrovia, ovvero la loco risulterà più grande o più piccola delle carrozze e viceversa.

Ecco una tabella che riassume le più diffuse scale di treni da giardino che utilizzano i binari a scartamento 45 mm:

  • 1:13 = Ferrovia da campo da 600 mm
  • 1:20,3 = Ferrovia da campo e forestali U.S.A.
  • 1:22,5 = scartamento metrico (scala II m)
  • 1:24 = scartamento ridotto U.S.A.
  • 1:27 = scartamento ordinario “adattato” LGB e Piko
  • 1:29 = scartamento ordinario “adattato” costruttori U.S.A.
  • 1:32 = scartamento ordinario (scala 1)